Giovedì, 21 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Germania, progettava un attacco esplosivo in una sinagoga: arrestato 16enne siriano
HAGEN

Germania, progettava un attacco esplosivo in una sinagoga: arrestato 16enne siriano

Un giovane siriano di 16 anni sospettato di voler attaccare la sinagoga di Hagen con dell’esplosivo, nel Land tedesco del Nordreno Vestfalia, è stato fermato dalla polizia.

Lo ha reso noto il ministro dell’Interno del Land, secondo quanto riferiscono Dpa e Spiegel. Nella serata di ieri, davanti alla sinagoga della città la polizia si era mobilitata in base a degli indizi su una» possibile situazione di pericolo» nell’edificio.

La polizia di Hannover ha reso noto su Twitter che «complessivamente sono quattro i fermi» avvenuti finora. Fra questi anche il siriano di 16 anni. Gli inquirenti parlano anche di perquisizioni in corso. In base a indizi su una «possibile situazione di pericolo», ieri sera era stata disdetta la preghiera dello Yom Kippur e le forze dell’ordine si erano mobilitate attorno all’edificio in un’operazione durata fino a tarda notte.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X