Martedì, 07 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Hong Kong, Cina contro Biden: "Usa spregevoli, stop a interferenze"
TENSIONE

Hong Kong, Cina contro Biden: "Usa spregevoli, stop a interferenze"

CINA, USA, Sicilia, Mondo
Hong Kong

La Cina definisce "spregevoli" gli Stati Uniti, che tentano di "sabotare" la prosperità e la stabilità di Hong Kong, dopo che ieri il presidente Usa, Joe Biden, ha permesso ai cittadini di Hong Kong sul suolo statunitense di prolungare la loro permanenza in risposta alla repressione di Pechino sull'ex colonia britannica.

"Offrendo un cosiddetto porto sicuro", si legge in una nota emessa dal portavoce dell’Ufficio di Hong Kong del Ministero degli Esteri cinese, gli Stati Uniti "cercano di infangare la Cina e di impegnarsi in azioni per sabotare la prosperità e la stabilità di Hong Kong".
Il comportamento "spregevole" degli Stati Uniti, prosegue la nota, "non si interessa affatto di Hong Kong, ma interferisce grossolanamente negli affari di Hong Kong".

La Cina, avverte la nota, "è incrollabile nella sua determinazione" contro le interferenze straniere a Hong Kong e nella salvaguardia della propria sovranità e dei propri interessi. "Il caos anti-cinese a Hong Kong non porterà da nessuna parte", ammonisce Pechino in conclusione. "Esortiamo gli Stati Uniti a interrompere immediatamente e ad abbandonare il loro piano il prima possibile". AGI

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X