Giovedì, 19 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo In Libia 14 cadaveri di migranti su una spiaggia, ci sono anche un bambino e una donna
A ZAWIA

In Libia 14 cadaveri di migranti su una spiaggia, ci sono anche un bambino e una donna

libia, migranti, Sicilia, Mondo
Quattordici cadaveri di migranti sono stati ritrovati sulla spiaggia di Zawia in Libia

Quattordici cadaveri di migranti sono stati ritrovati sulla spiaggia di Zawia in Libia. Lo segnala la portavoce dell'Oim Safa Msehli su Twitter. "Finora, tra ieri ed oggi, sono stati recuperati i corpi di 14 persone, tra cui un bambino e una donna".

"Un triste monito per ricordare che molte persone annegano nel Mediterraneo in naufragi invisibili, in assenza di un'efficace e responsabile ricerca e soccorso di Stato", sottolinea Msehli.

Intanto osserveranno un periodo di quarantena nei vari centri di accoglienza di Medenine, nel sud della Tunisia gli 84 migranti sopravvissuti al naufragio davanti alle coste di Zarzis nel quale altre 43 persone hanno perso la vita in mare. Lo ha detto il responsabile della Mezzaluna Rossa tunisina di Medenine, Mongi Slim, sottolineando come i centri di accoglienza nel sud della Tunisia siano ormai pieni. La maggior parte dei salvati è del Sudan, dell'Eritrea e Bangladesh, ha precisato Slim.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X