Sabato, 28 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Ue, accordo con Pfizer per accelerare le consegne: 10 milioni di dosi entro giugno
VACCINO

Ue, accordo con Pfizer per accelerare le consegne: 10 milioni di dosi entro giugno

coronavirus, vaccino, Sicilia, Mondo
Il vaccino Pfizer

"La Commissione europea e Pfizer-Biontech hanno raggiunto un accordo per accelerare le consegne": la fornitura di 10 milioni di dosi che erano previste nella seconda parte dell’anno, saranno anticipate al secondo trimestre. Lo rende noto l’esecutivo comunitario.

"So quanto sia critico il secondo trimestre per le nostre strategie di vaccinazione. Questa accelerazione porterà le dosi totali di Pfizer-Biontech nel secondo trimestre a oltre 200 milioni", ha detto la presidente della Commissione Ursula von der Leyen.

"È un’ottima notizia. Offre agli Stati membri spazio di manovra e la possibilità di colmare le lacune nelle consegne".

"Abbiamo fissato degli obiettivi per fare in modo che l’Europa torni ad una situazione normale dal punto di vista sanitaria e sociale e questo obiettivo è la nostra linea di orizzonte. Noi perseguiamo un obiettivo in funzione degli sviluppi quotidiani, alcuni sono positivi, come l'annuncio fatto questa mattina" su Pfizer-Biontech, e "altri negativi, come le decisioni prese sulla sospensione temporanea del vaccino AstraZeneca". Così il portavoce della Commissione europea Eric Mamer rispondendo ai giornalisti nel briefing quotidiano. "Noi restiamo determinati sul nostro approccio", ha aggiunto Mamer. ANSA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X