Martedì, 13 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Quattro soccorsi di Sea Watch in poche ore, 317 migranti a bordo: "Altri barconi in difficoltà"
MEDITERRANEO

Quattro soccorsi di Sea Watch in poche ore, 317 migranti a bordo: "Altri barconi in difficoltà"

Non si fermano le drammatiche traversate nel Mediterraneo. Incalzanti le operazioni di soccorso. Quarto salvataggio, infatti, per la 'Sea Watch 3'. Questa volta 97 persone sono state salvate mentre erano su un peschereccio. A bordo della nave della ong tedesca ci sono adesso 317 migranti. Ma non è tutto. Il velivolo della ong ha avvistato ancora natanti alla deriva: «La nostra 'Moonbird’ ha localizzato altre quattro barche in difficoltà nel Mediterraneo centrale».

Intanto oggi la Guardia costiera libica è intervenuta in soccorso di un gommone che è naufragato al largo delle coste del Paese africano. Alcune persone sono finite in acqua. Lo riferisce Alarm Phone che aveva lanciato l’allarme: «La Guardia costiera libica ha detto di essere intervenuta. Dicono di avere soccorso tutte le persone in pericolo, incluse quelle in acqua. Speriamo sia vero e siano tutte vive. Rimangono in pericolo in Libia: tutti dovrebbero poter fuggire senza rischiare la vita».

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X