Sabato, 23 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Cina, crescono i contagi di Coronavirus nello Hebei: 22 milioni di persone in lockdown
LANGFANG

Cina, crescono i contagi di Coronavirus nello Hebei: 22 milioni di persone in lockdown

Terza città in lockdown nello Hebei, la provincia che confina con Pechino. Le autorità di Langfang hanno annunciato nuove misure anti-epidemiche e l’isolamento domiciliare degli abitanti per sette giorni, a partire da oggi, in una lettera ai cittadini pubblicata su Weibo, il popolare social di microblogging cinese.

Nel messaggio, la municipalità annuncia l’annullamento di grandi eventi pubblici in vista delle festività del capodanno lunare, che ricorre il 12 febbraio, e invita i cittadini a non uscire dalla città, se non in casi di necessità, e a sottoporsi al test per il Covid-19. Oltre a Langfang, che conta 4,9 milioni di abitanti, sono in regime di lockdown nello Hebei anche Xingtai e il capoluogo regionale, Shijiazhuang, per un totale di oltre 22 milioni di persone.

La provincia dello Hebei ha registrato una crescita dei contagi negli ultimi giorni, e i focolai di Covid-19 preoccupano le autorità per la vicinanza con Pechino: la Cina ha registrato oggi 55 nuovi casi di contagio, circa la metà del picco di 103 contagi raggiunto ieri, la maggiore parte dei quali (40) sviluppatisi localmente nella provincia Nord-Orientale che confina con la capitale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X