Mercoledì, 26 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Pompeo: "Investimenti Cina non fanno il bene dell'Italia"
ROMA

Pompeo: "Investimenti Cina non fanno il bene dell'Italia"

"Quando la Cina si presenta e vuole investire nei vostri porti, quasi certamente non è per il bene del popolo italiano". Così il segretario Stato americano Mike Pompeo in un’intervista a Fox News rilasciata a Roma rimarca la contrarietà degli Usa alla collaborazione tra Italia e Cina e all’accordo sulla Via della Seta.

"Possono arrivare con i soldi, può essere una bella sensazione, l’affare può essere una transazione importante in un dato momento, ma c'è un costo enorme, un prezzo enorme. L’assenza di libertà politica che seguirà alla maggior parte di questi accordi è reale e abbiamo esortato le nazioni - rimarca - ad essere riflessive mentre si impegnano, per essere sicuri che lo stiano facendo in un modo che vada effettivamente a beneficio della loro nazione".

"Sia che si tratti di infrastrutture cinesi qui in Europa, infrastrutture di telecomunicazione, sia che si tratti di sistemi portuali, abbiamo visto i cinesi - avverte - usare il loro volto commerciale, la loro impronta commerciale per rendere migliore e più sicura la loro gente ed estendere la loro influenza in questi paesi politicamente, e da una prospettiva di sicurezza che non è costruttiva". AGI

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X