Giovedì, 13 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Coronavirus, in Cina altri 68 casi: si torna ai massimi livelli di marzo
DATI ALLARMANTI

Coronavirus, in Cina altri 68 casi: si torna ai massimi livelli di marzo

Dopo i 61 nuovi casi di Covid-19 registrati domenica, la Cina ne ha registrati lunedì altri 68, aggiornando i dati peggiori dalle 75 infezioni del 6 marzo.

Secondo gli aggiornamenti forniti dalla Commissione sanitaria nazionale, i contagi a trasmissione locale sono stati 64, di cui 57 nello Xinjiang, 6 nel Liaoning e uno a Pechino. I 4 casi residui sono stati classificati come importati: due accertati a Shanghai, uno a Pechino e uno nello Yunnan. I nuovi asintomatici confermati sono stati invece 34, di cui 6 importati.

Dall'altro lato del mondo, la pandemia di coronavirus continua a colpire duramente anche il Messico. Il totale delle vittime è salito a 44.022 con i 342 decessi registrati nelle ultime 24 ore. Registrati anche 4.973 nuovi casi, per un totale di 395.489 infezioni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X