Giovedì, 13 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Cinque italiani tra i 55 ricercatori premiati dall'Ue
I PROGETTI

Cinque italiani tra i 55 ricercatori premiati dall'Ue

Ci sono anche cinque italiani tra i 55 ricercatori premiati con i grant 'Proof of Concept' da 150mila euro ciascuno da parte del Consiglio europeo della Ricerca (Cer) per esplorare il potenziale commerciale o sociale delle loro ricerche. I progetti premiati coprono una vasta gamma di argomenti, dalla biomedica all’intelligenza artificiale.

Ad aggiudicarsi l’assegno per il nostro Paese sono stati Giovanni Di Pino, ricercatore all’Università Campus bio-medico di Roma, Lorenzo Pavesi dell’Università di Trento, Maurizio Peruzzini del Consiglio Nazionale delle Ricerche, Massimo Santoro dell’Università di Padova, e Carmine Settembre della Fondazione Telethon. Complessivamente, il Cer ha assegnato i grant per 8,25 milioni di euro scegliendo tra 172 domande.

I vincitori, oltre all’Italia, provengono da Austria, Belgio, Germania, Francia, Paesi Bassi, Spagna, Svezia, Regno Unito, Svizzera e Israele. ANSA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X