Venerdì, 14 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Usa, diciassettenne va ad una funzione con centinaia di persone: morta per coronavirus
LA TRAGEDIA

Usa, diciassettenne va ad una funzione con centinaia di persone: morta per coronavirus

 Un’adolescente è morta negli Stati Uniti per Covid-19 due settimane dopo aver partecipato a una funzione in chiesa dove, senza rispettare il distanziamento sociale, erano presenti circa un centinaio di persone. Un evento, dunque, che non ha rispettato nessuna regola.

Carsyn Leigh Davis, 17 anni di Fort Myers, il mese scorso era alla cerimonia, senza indossare la mascherina, secondo un rapporto delle autorità sanitarie della contea di Miami-Dade, ottenuto dalla testata Fort Myers News-Press.

La giovane, che aveva malattie pregresse, è stata curata a casa per una settimana prima di essere portata in ospedale dove è morta lo scorso 23 giugno dopo essere risultata positiva al Covid-19.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X