Sabato, 08 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Coronavirus, la Cina batte il record di aprile con 57 nuovi casi di contagi
EMERGENZA

Coronavirus, la Cina batte il record di aprile con 57 nuovi casi di contagi

CINA, coronavirus, Sicilia, Mondo
Coronavirus: Cina, costruttore auto ora produce mascherine

La Cina ha annunciato oggi 57 nuovi casi confermati di Covid-19, la cifra giornaliera più alta da aprile, che accresce i timori di una seconda ondata epidemica nel paese da cui la pandemia è partita. Il Ministero della Salute cinese ha affermato che 36 sono infezioni locali registrate nella capitale Pechino, dove l'emergere di un nuovo focolaio di contaminazione ha portato al contenimento di emergenza di diverse aree residenziali.

Per circa 55 giorni, la Cina aveva tirato un respiro di sollievo grazie all'azzeramento dei casi. Il nuovo picco verificatosi ha fatto tornare l'incubo a Pechino e ha spinto le autorità sanitarie a tracciare i contatti potenziali degli infetti su larga scala e ad esaminare, dettaglio non secondario, i campioni ambientali.

La capitale è precipitata di nuovo nell'ansia dopo la scoperta del nuovo focolaio a Xifandi, uno dei più grandi mercati all'ingrosso della capitale. Qui ben 45 dipendenti su 517 sono risultati positivi ai test. Le autorità hanno quindi imposto un nuovo lockdown in 11 complessi residenziali limitrofi e un ciclo di verifiche mediche su almeno 10.000 residenti. Nove tra scuole e asili nelle vicinanze sono stati chiusi.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X