Venerdì, 27 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Vaccino contro il coronavirus, Johnson&Johnson annuncia la sperimentazione a luglio
USA E BELGIO

Vaccino contro il coronavirus, Johnson&Johnson annuncia la sperimentazione a luglio

La multinazionale Johnson&Johnson, attraverso la sua divisione farmaceutica Janssen, ha annunciato l'accelerazione degli studi clinici sull'uomo del suo candidato vaccino contro il SarsCov2 (Ad26.COV2-S). L’inizio della sperimentazione di fase 1/2, inizialmente previsto per settembre, è ora atteso per la seconda metà di luglio. Ciò si deve agli importanti risultati ottenuti in fase preclinica. L'obiettivo, afferma Johnson&Johnson, è di «provvedere alla fornitura a livello globale di più di un miliardo di dosi di vaccino entro la fine del 2021».

Lo studio di Fase 1/2 valuterà la sicurezza, la risposta alla vaccinazione e l’immunogenicità (risposta immunitaria) del vaccino sperimentale in 1.045 adulti sani di età compresa tra i 18 e i 55 anni e anche in adulti dai 65 anni in su. Lo studio si svolgerà negli Stati Uniti e in Belgio.

È stata attivata una partnership tra J&J e il BARDA statunitense (Biomedical Advanced Research and Development Authority), che insieme hanno investito oltre un miliardo di dollari per la Ricerca e Sviluppo di un nuovo vaccino.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X