Martedì, 26 Maggio 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Coronavirus: condizioni di Boris Johnson invariate nella notte, positivo ministro Gove
IL BOLLETTINO

Coronavirus: condizioni di Boris Johnson invariate nella notte, positivo ministro Gove

coronavirus, londra, Boris Johnson, Sicilia, Mondo
Boris Johnson

Condizioni "invariate" per il premier britannico Boris Johnson, dopo la prima notte trascorsa nel reparto di terapia intensiva del St Thomas hospital di Londra in seguito al peggioramento dei sintomi del suo contagio da coronavirus.

E’ questo il messaggio diffuso stamattina dai media britannici sulla base delle ultime informazioni raccolte e in attesa del previsto bollettino ufficiale di Downing Street. Secondo Sky News, Boris Johnson resta alle prese con "difficoltà respiratorie" e ha ricevuto ossigeno durante la notte.

Il ministro Michael Gove - numero tre del governo Tory dopo il premier e il titolare degli Esteri Dominic Raab, incaricato da ieri di esercitare la supplenza di Bojo - aveva da parte sua confermato in precedenza in un’intervista radiofonica la somministrazione di ossigeno a Johnson, negando tuttavia per ora la necessità di un ricorso al ventilatore polmonare.

E anche Michael Gove, numero tre della compagine, cancelliere del ducato di Lancaster e ministro dell’Ufficio di Gabinetto, è da oggi in auto-isolamento precauzionale a casa non perché contagiato in prima persona, ma perché un familiare ha manifestato sintomi compatibili con il Covid-19. Lo riferisce la Bbc. L’isolamento di Gove colpisce una figura chiave dell’esecutivo Tory proprio mentre il premier Boris Johnson è in terapia intensiva. ANSA

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X