Martedì, 21 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo
A MOSCA

Libia, Haftar non firma la tregua per il cessate il fuoco

libia, Khalifa Haftar, Sicilia, Mondo
Haftar

Il maresciallo Khalifa Haftar ha lasciato Mosca senza firmare l’accordo di cessate il fuoco con il governo di accordo nazionale (GNA) guidato da Fayez al-Sarraj. Lo riporta RIA Novosti, che cita una sua fonte. Haftar ha affermato, secondo Al Arabiya, che il documento proposto ignora molte richieste dell’esercito nazionale libico.

La decisione del maresciallo Haftar, secondo quanto riferiscono fonti qualificate italiane, sarebbe stata presa per poter studiare e approfondire meglio i termini dell’accordo e poi proporre delle modifiche. Nel lasciare Mosca, però, il maresciallo non avrebbe comunicato se e quando riprenderà i colloqui per la firma di una tregua.

In sostanza, sempre secondo le fonti, Haftar si sarebbe preso una pausa dalle trattative per discutere con i Paesi che lo supportano quali possano essere i termini accettabili per firmare. E proprio per questo motivo il maresciallo, dopo aver lasciato Mosca, si sarebbe diretto in un paese del Medio Oriente dove dovrebbe avere una serie di incontri.

La Russia proseguirà nei suoi sforzi per arrivare a un cessate il fuoco in Libia: lo ha detto il ministro degli Esteri russo Serghei Lavrov. Non è stato raggiunto «nessun risultato definitivo» sul processo di pace in Libia durante i colloqui a Mosca «ma gli sforzi continueranno», ha assicurato Lavrov dopo il rifiuto di Haftar di firmare l’accordo sul cessate il fuoco. Lo riporta la Tass.

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X