Martedì, 10 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
NEW JERSEY

Usa, sparatoria ad una partita di liceali: due feriti gravi

sparatoria, USA, Sicilia, Mondo
Polizia, Usa - Archivio

Fuggi fuggi generale ieri sera a Pleasantville, New Jersey, dove un uomo armato ha aperto il fuoco durante una partita di football americano ferendo gravemente due persone. Solo ieri, in California, un ragazzo di 16 anni aveva sparato in un liceo uccidendo due adolescenti.

Egli stesso è deceduto oggi in ospedale dopo essersi sparato alla testa. Un uomo e un bambino sono rimasti gravemente feriti dopo che l'uomo ha sparato a una folla di persone sedute nelle gradinate della Pleasantville High School, ha riferito il capo della polizia locale Sean Riggins. Spettatori e giocatori sono quindi corsi in cerca di un riparo. L’attacco è avvenuto verso le 20:30 durante una partita di playoff tra i Camden Panthers e i Pleasantville Greyhounds. Secondo quanto riferito, i due non sarebbero in pericolo di vita, ma il bambino è stato trasportato all’ospedale infantile di Philadelphia. Indagini sono in corso.

Il distretto scolastico di Camden City ha precisato in una nota che nessuno studente della Camden High School è rimasto ferito. Pleasantville si trova a circa 11 miglia a sud-est di Atlantic City. Alcuni video postati su Twitter mostrano persone cadere a terra, scappare dalle gradinate e saltare sui recinti mentre si sentono gli spari. ANSA-AP

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X