Martedì, 12 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
ISOLA DELLA RIUNIONE

Squalo divora un turista nell'Oceano Indiano: nello stomaco la mano con la fede

di

Un storia degna di un film di Steven Spielberg. Un turista scozzese di 44 anni, mentre nuotava a largo dell’Isola della Riunione nell’Oceano Indiano, è stato divorato da uno squalo tigre. A renderlo noto la rivista The Sun.

La mano sinistra dell'uomo, pochi giorni dopo la sua scomparsa, è stata rinvenuta all'interno dello stomaco di uno squalo ucciso perché trovato vicino troppo vicino alla riva.

A confermare che si trattava della mano del turista scozzese la moglie che ne ha riconosciuto la fede al dito. Come ha riferito un testimone alle forze dell'ordine, l'uomo è scomparso mentre nuotava da solo nella Laguna Hermitage. Le ricerche si sono attivate immediatamente con barche, un elicottero e con l'ausilio dei cani da fiuto.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X