Sabato, 28 Marzo 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo La morte di Al Baghdadi, l'assedio e le bombe: il video del raid
TERRORISMO

La morte di Al Baghdadi, l'assedio e le bombe: il video del raid

Isis, terrorismo, Abu Bakr al Baghdadi, Sicilia, Mondo

Il Pentagono ha desecretato e divulgato le prime immagini del raid di due ore che si è concluso con la morte del leader dell’Isis Abu Bakr al-Baghdadi, in Siria, nella notte tra sabato e domenica scorsi. Il video registrato da un drone mostra le forze Usa che si avvicinano al compound dove si nascondeva il califfo dello Stato Islamico e i raid aerei con gli F-15 e i droni Mq-9 Reaper.

Il comandante del Comando centrale Usa, il generale Frank McKenzie, ha detto che il Dna usato per confermare l’identità di al Baghdadi è stato confrontato con quello che era stato raccolto durante la sua detenzione a Camp Bucca, in Iraq.

Il Pentagono ha anche mostrato immagini del prima e dopo l’attacco. McKenzie ha dunque fornito alcune precisazioni, indicando, ad esempio, che due dei figli di al Baghdadi sono stati uccisi quando si è fatto esplodere durante la fuga e non tre come dichiarato dal presidente americano Donald Trump.

Oltre ai due figli, entrambi con meno di 12 anni, sono morti nel raid quattro donne e un uomo, oltre ad una serie di combattenti. Due terroristi sono stati catturati durante il blitz e sono stati recuperati documenti e apparecchiature elettroniche.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X