Giovedì, 05 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
CIFRA RECORD

Wto, gli Usa possono imporre 7,5 miliardi di dollari di dazi all'Europa

commercio, Sicilia, Mondo
Donald Trump

Gli Stati Uniti, in base al pronunciamento dell'Organizzazione mondiale per il commercio, potranno imporre dazi sui beni provenienti dall'Unione Europea fino a 7,5 miliardi di dollari (circa 6,8 miliardi di euro) come compensazione per gli aiuti di stato a Airbus.

Si tratta di una cifra record quella riconosciuta oggi dal Wto, e fa riferimento ad una sentenza contro l'Ue per il dossier Airbus pronunciata a maggio 2018. Il pronunciamento odierno non chiude il contenzioso. Si prevede infatti che l'anno prossimo il Wto si pronuncerà su quanti dazi potrà imporre l'Ue contro gli Usa, che a sua volta era stata sanzionata per Boeing.

Le Borse europee scivolano. L'indice d'area stoxx 600 cede il 2,1%. La peggiore è Londra (-2,6%), ma soffrono anche Parigi (-2,2%), Francoforte (-1,8%), Madrid. Piazza Affari peggiora con il Ftse Mib che cede il 2% a 21.503 punti, in linea con gli altri listini europei.  Scivolano Tim (-4,8%) e Buzzi (-4%). Andamento negativo anche per le banche ad eccezione di Banco Bpm (+1,5%) con l'idea di fusione con Ubi (-0,1%). Lo spread tra Btp e Bund si attesta a 141 punti con il rendimento del decennale italiano allo 0,89%.

 

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X