Lunedì, 06 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Uragano Dorian, si aggrava il bilancio dei morti nelle Bahamas
USA

Uragano Dorian, si aggrava il bilancio dei morti nelle Bahamas

Dorian, Donald Trump, Sicilia, Mondo
Uragano Dorian, trema la Florida

Il bilancio dei morti provocati dall'uragano Dorian nelle Bahamas è aumentato da cinque a sette: lo ha reso noto il premier dello Stato Hubert Minnis, commentando che si prevedono ulteriori vittime.

Sono decedute due persone che erano rimaste ferite ed erano state trasportate sull'isola di New Providence, ha detto Minnis durante una conferenza stampa.

L'uragano intanto perde forza e viene declassato a categoria 2 (su 5) ma, avvisa il centro nazionale americano per gli uragani, Dorian resta ugualmente o addirittura più pericoloso perché il suo fronte si è allargato (oltre 100 km) e la sua velocità è molto bassa (1,6 km/h).

E mentre nell'arcipelago si attendono le prime stime del disastro, milioni di abitanti della costa sudorientale americana sono col fiato sospeso, molti indecisi se evacuare o meno. Secondo gli ultimi calcoli, Dorian dovrebbe tenersi al largo della costa sfiorando "pericolosamente" la Florida ma non si può escludere un improvviso cambio del suo percorso. In ogni caso l'allarme resta alto perché si teme un forte innalzamento dei livelli del mare (circa due metri), con rischi per chi vive nelle zone costiere.

Di qui l'ordine di evacuazione, obbligatorio in una decina di contee, tra cui quella di Dubal, che include Jacksonville, una delle città più popolate del Sunshine State, e di Palm Beach, dove si trova il resort Mar-a-Lago di Donald Trump. L'aeroporto di Orlando ha già chiuso, dopo aver cancellato migliaia di voli. Idem il Walt Disney World Resort della stessa città. Il Kennedy Space Center di Cape Canaveral è stato blindato.

Allerta anche in Georgia: a Savannah, una delle città più antiche degli Stati Uniti e una delle città di Via col Vento, è stato ordinato il coprifuoco dalle 21 locali (le 3 di notte in Italia) fino alle 6 del mattino di mercoledì (le 12 in Italia).
Non mancano le polemiche. Donald Trump è stato accusato da più parti, anche dal sindaco di Londra e suo acerrimo nemico Sadiq Kahn, di aver seguito la situazione dai suoi campi di golf. E soprattutto di aver creato confusione. Il tycoon ha infatti incluso l'Alabama fra gli Stati a rischio Dorian, costringendo poi il National Weather Service a correggerlo, e ha affermato di non aver mai visto un uragano categoria 5, come era Dorian inizialmente: "Non sapevo neanche esistesse".

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X