Mercoledì, 02 Dicembre 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Epidemia di listeriosi in Spagna, terza vittima: è una donna di 74 anni
IL BILANCIO

Epidemia di listeriosi in Spagna, terza vittima: è una donna di 74 anni

epidemia, spagna, Sicilia, Mondo
Batterio della listeria

C'è una terza vittima, in Spagna, a causa del focolaio di listeriosi scoppiato due settimane fa. Si tratta di una donna di 74 anni. E’ quanto riporta la stampa spagnola, ricordando come al bilancio vadano aggiunti anche due aborti causati dal batterio.

La listeria di solito provoca un’infezione con sintomatologia lieve, ma può essere pericoloso per bimbi, anziani, persone con sistema immunitario debole o donne in gravidanza. La nuova vittima aveva precedenti patologie e, come spiega il quotidiano spagnolo El Mundo, va ad aggiungersi a una donna di 90 anni e un uomo di 72 anni, malato terminale con carcinoma al pancreas.

L’epidemia in corso è iniziata il 15 agosto, nella regione dell’Andalusia e ha colpito fino ad oggi quasi 200 persone. A essere incolpato un prodotto tipico a base di carne, la mechada, distribuito con il marchio «La Mechá» e ora ritirato dal commercio. La Spagna ha emesso allarmi sanitari internazionali ma il focolaio non sembra interessare altri Paesi. Nei giorni scorsi è stato riportato, però, il primo caso di contagio fuori dalla Spagna: si tratta di un turista inglese che ha contratto il batterio mentre era in vacanza in Spagna.(ANSA).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X