Venerdì, 13 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
MEDIO ORIENTE

Iran, arriva una nuova scadenza di 60 giorni ai Paesi europei

L’Iran stabilirà altri 60 giorni come nuova scadenza per i Paesi europei e i colloqui continueranno con l’Ue per soddisfare le richieste di Teheran. Lo ha detto il viceministro degli Esteri Abbas Araghchi in conferenza stampa. La Repubblica islamica chiede agli europei di spingere sullo strumento finanziario Instex - pensato per aggirare le sanzioni americane e consentire la continuazione degli scambi economici fra l’Europa e l’Iran - acquistando petrolio iraniano o fornendo una linea di credito per il Paese. Allo scadere di questi nuovi 60 giorni Teheran minaccia una «terza tappa» nel processo di superamento dell’accordo sul nucleare del 2015.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X