Lunedì, 06 Aprile 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Tentato golpe in Etiopia, colpi d'arma da fuoco contro il capo dell'esercito
AFRICA

Tentato golpe in Etiopia, colpi d'arma da fuoco contro il capo dell'esercito

etiopia, Sicilia, Mondo
Il premier Abiy Ahmed

Il capo di Stato maggiore dell’Etiopia è stato raggiunto da colpi d’arma da fuoco durante un tentativo di golpe nello Stato di Amhara, una delle nove regioni autonome del Paese. Lo ha reso noto il premier Abiy Ahmed in un discorso - tenuto in uniforme militare - trasmesso nelle primo ore del mattino dalla tv di Stato in cui ha annunciato che il golpe è stato sventato e che il capo dell’Esercito, Seare Mekonnen, era stato colpito, senza fornire dettagli sulle sue condizioni. Nel Paese è stata interrotta la connessione a internet.

L’ambasciata degli Stati Uniti ha emesso segnalazioni su colpi di arma da fuoco uditi nella capitale Addis Abeba e sulla violenza intorno alla città principale di Amhara, Bahir Dar.

«Il tentativo di colpo di Stato nello stato regionale di Amhara è contro la costituzione e ha lo scopo di far naufragare la pace duramente conquistata della regione», si legge in una dichiarazione diffusa nelle scorse ore dall’ufficio del premier. (AGI)

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X