Sabato, 07 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
L'INCONTRO

Pechino, Conte: "Giusta l’intuizione" di firmare il memorandum sulla Via della seta

pechino, via della seta, Giuseppe Conte, Sicilia, Mondo
Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte e il presidente cinese Xi Jinping nella sede dell'Assemblea nazionale del popolo a Pechino

"E' stata giusta l’intuizione" di firmare il memorandum sulla Via della seta e "sono molto soddisfatto e molto fiducioso sulle opportunità per il sistema Paese»" Lo dice il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, a margine della sua visita alla Città proibita di Pechino.

"La realizzazione ci fa ben sperare per l’intensificazione degli scambi commerciali e dei rapporti economici con un partner strategico importante come la Cina", sottolinea il premier.

"Abbiamo agito nel modo migliore anche per le modalità trasparenti di questo passaggio. Il confronto ci ha consentito di rivendicare e affermare principi di parità di condizioni, sostenibilità finanziaria e ambientale, reciprocità".

Più in generale, afferma Conte, i tre giorni a Pechino "sono stati intensi e proficui": un’occasione "anche per uno scambio con altri capi di Stato e di governo, per aggiornarsi sui più importanti dossier e sui rapporti bilaterali. Ho ricevuto molte gradite attenzioni da parte del governo del presidente Xi Jinping. Sicuramente un bilancio molto positivo".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X