Domenica, 17 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
ALARM PHONE

Barcone con 20 migranti intercettato da guardia costiera libica, Salvini: "Molto bene"

alarm phone, libia, migranti, Matteo Salvini, Sicilia, Mondo
Soccorsi migranti

La Guardia Costiera Libica ha intercettato la barca a bordo della quale si trovano 20 migranti. Lo scrive in un tweet 'Alarm Phone' affermando che la conferma è arrivata dal Centro di coordinamento del soccorso marittimo di Roma. «Le 20 persone saranno riportate in una zona di guerra da una milizia finanziata dall’#UE. E’ una vergogna che questo respingimento illegale e disumano avvenga nell’indifferenza generale», aggiunge 'Alarm Phone'.

A bordo dell’imbarcazione si trovavano altri otto migranti, poi finiti in mare e dati per dispersi, secondo quanto hanno riferito per telefono i sopravvissuti. Questa mattina la barca si trovava al confine tra Libia e Tunisia. «Stiamo morendo, moriremo in mare. Moriremo in Libia e in Tunisia. Se non arriviamo in Italia moriremo tutti», ha detto uno dei migranti, il cui appello registrato è stato pubblicato dal servizio telefonico di soccorso.

«I famosi 20 che 'stavano affondando' sono stati prontamente salvati dalla Guardia Costiera libica e riportati a terra. Molto bene!», commenta il ministro dell’Interno Matteo Salvini.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X