Giovedì, 25 Aprile 2019
TENSIONE

Gilet gialli, a Parigi ancora scontri e lancio di lacrimogeni: un ferito

Gilet gialli Parigi, Sicilia, Mondo
La protesta dei gilet gialli

Tensione e scontri a Parigi fra gilet gialli e la Polizia: i disordini si sono verificati nei pressi di Place del Rapublique. Alcuni monopattino elettrici e un cassonetto sono stati dati alle fiamme mentre sono stati lanciati anche lacrimogeni.

Nei primi scontri con la Polizia a Place de la Republique, all'arrivo del corteo dei gilet gialli proveniente da Bastille, almeno una persona appare ferita. Il ministero dell'Interno francese ha annunciato che sono 17.400 le persone a prendere parte alle manifestazioni in corso in tutta la Francia. Precedentemente altre fonti avevano indicato la presenza di 13.800 manifestanti a Parigi.

Quattordici persone sono stati interrogate dalla polizia a Valence, prima dell'inizio della manifestazione dei gilet gialli. Lo riporta Franc Info. Di queste "molte" sono state poste in stato di fermo, fa sapere la prefettura che ha anche "effettuato se sequestri d'armi e di oggetti come mazze da baseball, asce, taglierini, maschere a gas".

"Piccoli gruppi di casseur" rifiutano l'ordine di disperdersi nel corteo da parte delle forze dell'ordine, secondo un funzionario di polizia presente sulla place de la Republique a Parigi. Gli agenti, presenti in forze, lanciano periodiche cariche per facilitare l'evacuazione della piazza, dove si notano diversi danni all'arredo urbano, alle pensiline, ai cassonetti. Danneggiata anche un'edicola.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X