Lunedì, 11 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
RESPINTA DALL'ITALIA

Migranti, la nave Open Arms sbarcherà in Spagna: a bordo più di 300 persone

nave Open Arms, Sicilia, Mondo
Un momento del salvataggio

Ha trovato finalmente un porto la nave della Ong Open Arms che, dopo essere stata respinta da Malta e dall'Italia, ha ricevuto il via libera dalla Spagna.

L'imbarcazione, con a bordo più di 300 migranti, ha effettuato un salvataggio proprio ieri a largo della Libia: tra i migranti messi in salvo una donna e un neonato che avevano bisogno di cure mediche e che sono state fatte sbarcare a Malta.

Mamma e figlio sono stati portati all'ospedale Mater Dei dell'isola e adesso stanno bene. Matteo Salvini, ministro degli Interni, ha ribadito la sua posizione: "La nave Open Arms, di Ong spagnola con bandiera spagnola, ha raccolto 200 immigrati e ha chiesto un porto italiano per farli sbarcare, dopo che Malta (dopo aver fatto giustamente sbarcare una donna e un bambino) ha detto di no. La mia risposta è chiara: i porti italiani sono chiusi! Per i trafficanti di esseri umani e per chi li aiuta, la pacchia è finita".

Sul caso si è espresso anche il ministro Danilo Toninelli: "L'Italia non ha coordinato i soccorsi in acque Sar libiche, esattamente come non lo hanno fatto Francia, Spagna o altri. Allora cosa vuole fare la Ue? Serve una risposta dell'intera Europa all'emergenza #migranti".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X