Giovedì, 01 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Rapimento di Silvia Romano, la polizia: "Due motociclette usate dai rapitori per la fuga"
KENYA

Rapimento di Silvia Romano, la polizia: "Due motociclette usate dai rapitori per la fuga"

La polizia kenyota sospetta che due motociclette trovate durante la caccia ai sequestratori "siano state usate come mezzo di fuga" dopo il rapimento di Silvia Costanza Romano. Lo si legge nel comunicato in cui si annuncia anche l’individuazione di tre sospetti.

Nella nota la polizia specifica il nome della fabbrica di Nairobi dove sono state assemblate (Auto Industries Ltd) e del negozio di Malindi (sulla Jamhuri Road) dove sono state vendute.

Viene precisato, con tanto di numero di carta d’identità, anche il nome dei due acquirenti (Moses Suleiman Mbogo e Joseph Bakuna Kasungu) ai quali viene chiesto di presentarsi "immediatamente nel più vicino commissariato".

Il sequestro delle due motociclette era stato annunciato l'altro ieri dal capo della polizia regionale costiera, Noah
Mwivanda, già ipotizzando che fossero state usate dai rapitori ma senza precisare, almeno secondo il resoconto di un media keniano, in quale fase del rapimento.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X