Mercoledì, 28 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Naufragio al largo delle coste turche, 4 morti e 20 dispersi
MAR NERO

Naufragio al largo delle coste turche, 4 morti e 20 dispersi

ISTANBUL. Almeno 4 migranti sono annegati e altri 20 risultano dispersi nel naufragio di un barcone avvenuto al largo delle coste turche sul mar Nero.

Lo riporta l'agenzia statale Anadolu. La guardia costiera ha tratto in salvo altre 38 persone che si trovavano a bordo del natante, affondato al largo di Kefken, nella provincia di Kocaeli. Proseguono le ricerche dei dispersi.

Le operazioni di soccorso, precisa la Guardia costiera di Ankara, sono state avviate all'alba, dopo che una nave commerciale aveva ricevuto un segnale d'allarme da parte di un barcone di pescatori in difficoltà che trasportava i migranti.

Nelle operazioni di soccorso sono impiegati un aereo, un elicottero e 3 navi della guardia costiera, con il supporto di 5 navi commerciali. Nelle ultime settimane, la rotta del mar Nero, che dalla Turchia conduce alle coste di Bulgaria e Romania, è diventata sempre più battuta da migranti e rifugiati che tentano l'ingresso nell'Ue.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X