Domenica, 16 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Sierra Leone, violenta alluvione spazza via una città: seimila sfollati
AFRICA

Sierra Leone, violenta alluvione spazza via una città: seimila sfollati

alluvione sierra leone, Sicilia, Mondo
L'alluvione che ha colpito Freetown, in Sierra Leone - Ansa

ROMA. Sono almeno seimila le persone rimaste senza casa a Freetown, nel quartiere della capitale della Sierra Leone spazzato via dal crollo della collina che domina la città per una violentissima alluvione. Lo riporta la Bbc.

Il bilancio ufficiale dei morti è di 312 persone, «ma potrebbe diventare molto più alto», ha detto il vice presidente del paese Victor Foh.

Moltissime famiglie, secondo le prime ricostruzioni, sono state travolte dall’acqua e dal fango mentre stavano ancora dormendo e, secondo Foh, centinaia di persone potrebbero essere sepolte sotto le macerie.

Ci sono ancora delle persone che vengono estratte da sotto le macerie - e qualcuna è ancora viva. A renderlo noto è l’Unicef, subito intervenuto in Sierra Leone per valutare le necessità nelle due principali aree colpite - il sito della grande frana e le aree allagate - concentrandosi sulla fornitura di acqua e sulla protezione dei bambini.

Finora l’Unicef ha fornito teli da riparo in plastica, sacchi per cadaveri, megafoni per controllare la folla. Molti dei sopravvissuti sono traumatizzati e i familiari sono alla ricerca dei propri cari. Le fonti di acqua risultano danneggiate, ed in una zona almeno cento persone - prive di riparo e spaventate per ulteriori inondazioni - si sono rifugiate per la notte in una scuola.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X