Sabato, 06 Giugno 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Trump a Roma: l'incontro con il Papa, poi Mattarella e Gentiloni
L'UDIENZA

Trump a Roma: l'incontro con il Papa, poi Mattarella e Gentiloni

presidente Usa, vaticano, Donald Trump, Melania Trump, Papa Francesco, Sicilia, Mondo
Donald e Melania Trump in Vaticano - Ansa

ROMA.  Il presidente Usa Donald Trump a colloqui con Papa Francesco in Vaticano. Il corteo presidenziale, proveniente da Villa Taverna, è entrato dalla porta laterale del Perugino per dirigersi al Cortile di San Damaso. Da lì la delegazione è entrata nel Palazzo Apostolico vaticano.

Udienza privata del papa col presidente Usa nella Sala della Biblioteca dell'appartamento pontificio. In tutto è durato circa 30 minuti.

Al suo arrivo al Cortile di San Damaso, sceso dal Suv presidenziale il presidente Trump, accompagnato dalla moglie Melania, è stato accolto da monsignor Georg Gaenswein, prefetto della Casa Pontificia. Trump è in abito scuro e cravatta regimental.

Vestita in nero, veletta dello stesso colore: così Melania Trump si è presentata all'udienza con Papa Francesco. Come vuole il protocollo vaticano, infatti, soltanto le regine cattoliche possono vestire in bianco, mentre tutte le altre donne ammesse all'incontro con il pontefice devono essere vestite in scuro e con il capo coperto.

Melania e Ivanka in abito nero dal Papa - Le foto

Il seguito che accompagna il presidente Usa da papa Francesco era composto da 12 persone: la first lady Melania; la figlia Ivanka Trump col marito Jared Kushner; il segretario di Stato Rex Tillerson; l'assistente del presidente per gli Affari della Sicurezza nazionale H.R. McMaster; la assistente del presidente e direttrice delle Comunicazioni strategiche Hope Hicks; Daniel Scavino, assistente del presidente e direttore dei Social media; Gary Cohn, assistant del presidente e direttore del Consiglio dell'Economia nazionale; Louis Bono, incaricato d'affari ad interim presso la Santa Sede; Dina Powell, vice assistente per gli Affari della Sicurezza nazionale; Keith Schiller, vice assistente e direttore delle operazioni dello Studio ovale; Alessandra Bonatti, interprete.

Giunto nella Sala del Tronetto dell'appartamento papale, Donald Trumop ha incontrato il Papa e i due si sono scambiati una cordiale stretta di mano e alcune parole di saluto.

Il colloquio è cominciato puntualmente alle 8.32, nella Sala della Biblioteca dell'appartamento pontificio. I due si sono seduti alla scrivania uno davanti all'altro, alla presenza dell'interprete, mentre i fotografi scattavano le foto prima di essere fatti uscire. All'inizio Trump era molto sorridente mentre Francesco aveva un'espressione più seria. Poi, una volta rotto il ghiaccio con il primo scambio di saluti e di convenevoli, anche il Pontefice è parso più sorridente.

"Grazie, grazie. Non dimenticherò quello che mi ha detto", così il presidente Trump si è congedato dal Papa stringendogli la mano.

Finito il colloquio privato è stata fatta entrare la delegazione al seguito del presidente Usa, che ne ha presentato a Francesco i vari componenti. La prima ad essere presentata la first lady Melania, che ha stretto la mano al Pontefice e poi gli ha chiesto di benedire un piccolo oggetto. Quindi sono stati presentati la figlia di Trump, Ivanka, e subito dopo il marito Jared Kushner, quindi il segretario di Stato Rex Tillerson.

Trump, lasciato il Vaticano dopo l’incontro con papa Francesco, è giunto al Quirinale per un colloquio con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Il presidente Usa è entrato al Quirinale accompagnato dal segretario di Stato Rex Tillerson. Cravatta regimental e giacca sbottonata, Trump ha poi ricevuto gli onori militari nel cortile del Quirinale, prima di essere accolto dal presidente Sergio Mattarella e dare inizio al colloquio a due con una stretta di mano.

Dopo ha incontrato il premier Gentiloni a Villa Taverna.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X