Mercoledì, 19 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Turchia, sospesi altri 4 mila dipendenti pubblici
NUOVE PURGHE

Turchia, sospesi altri 4 mila dipendenti pubblici

purghe, Turchia, Sicilia, Mondo
Recep Erdogan

ROMA. Ennesima ondata di 'purghe' in Turchia dopo il fallito golpe dell'estate scorsa. Il governo ha emanato due nuovi decreti che sospendono quasi 4.000 dipendenti pubblici e bloccano anche i programmi tv dedicati agli incontri per trovare l'anima gemella. Lo riferisce Turkish Minute.

Tra i 3.974 sospesi ci sono impiegati dei ministeri della Giustizia e degli Affari religiosi, guardie carcerarie, accademici. Nei nuovi decreti, vengono chiuse 14 associazioni mentre ad altre 5 viene consentita la riapertura. Allo stesso modo, 731 persone che erano state sospese potranno tornare al lavoro. Finora oltre 120mila persone sono state sospese dai loro incarichi e oltre 40mila arrestate, perché sospettate di legami con i responsabili del fallito golpe del luglio scorso.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X