Venerdì, 09 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Turchia, 55 milioni elettori per il referendum sul presidenzialismo
AL VOTO IN 55 MILIONI

Turchia, 55 milioni elettori per il referendum sul presidenzialismo

ISTANBUL. Si sono chiuse alle 17 (le 16 in Italia) le urne in Turchia per il referendum costituzionale sul presidenzialismo, voluto da Recep Tayyip Erdogan. In 32 province orientali del Paese, i seggi si erano aperti e chiusi con un’ora d’anticipo. I primi risultati dovrebbero arrivare dopo le 18 locali (le 17 in Italia).

Alle urne sono stati chiamati oltre 55 milioni di elettori. Hanno votato anche più di 1,3 milioni di turchi all’estero, con un’affluenza record per gli emigrati di oltre il 45%. Il referendum non prevede un quorum, l’esito sarà deciso dalla maggioranza semplice dei votanti.

Hanno già votato più di 1,3 milioni di turchi all'estero, con un'affluenza record per gli emigrati di oltre il 45%. Il referendum non prevede un quorum, l'esito sarà deciso dalla maggioranza semplice dei votanti.

La polizia turca ha arrestato  almeno 8 persone ricercate quando si sono recate ai seggi a votare per il referendum costituzionale sul presidenzialismo. Secondo Anadolu, si tratta di 5 sospetti ricercati per legami  con il Pkk curdo e altri 3 affiliati alla presunta rete golpista
di Fethullah Galen. Gli arresti sono avvenuti nelle province di  Adana, Malatya e Trebisonda.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X