Venerdì, 16 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Ucraina, esplosione in un deposito d'armi: evacuate 20 mila persone
BASE MILITARE

Ucraina, esplosione in un deposito d'armi: evacuate 20 mila persone

ROMA. Esplosioni multiple in un deposito di  armi nella base di Balakliya, nei pressi di Kharkiv, in Ucraina.  Lo rende noto la Bbc online sottolineando che è in corso  l'evacuazione di circa 20 mila persone.

Il deposito viene  utilizzato per stoccare migliaia di tonnellate di munizioni tra  cui missili e armi di artiglieria. Le squadre di soccorso sono  al lavoro per mettere in sicurezza le persone che vivono in
città e nei villaggi vicini.

La superficie totale della base si  estende su più di 350 ettari, fa sapere l’esercito.

Kiev ha aperto un’indagine penale sull'esplosione del deposito di armi nella base di Balakliya con l'ipotesi di «sabotaggio». Lo fa sapere la portavoce dell’SBU, i  servizi di sicurezza ucraini, citato da '112'.

Il procuratore generale militare Anatoli Matios ha detto: «Prima  dell’esplosione si è sentito il rombo di un velivolo, simile al  volo di un drone e poi in due punti della base sono avvenute le  esplosioni».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X