Domenica, 18 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Canada, "Non vogliamo islamici": studenti minacciano università
A MONTREAL

Canada, "Non vogliamo islamici": studenti minacciano università

WASHINGTON. L'università Concordia di Montreal è stata evacuata in seguito ad un allarme bomba, poi rivelatosi falso. Circa 4000 gli studenti costretti ad abbandonare le aule.

L'allarme era arrivato via email all'ateneo e ai media locali: un gruppo che si definisce «consiglio dei cittadini conservatori del Canada» aveva minacciato di far esplodere diversi ordigni artigianale nei locali dell'università per protestare contro la presenza di studenti musulmani.

«Ora che il presidente Trump è in carica al sud della frontiera, le cose sono cambiate», ha scritto il gruppo. La polizia ha aperto un'inchiesta.

A fine gennaio uno studente suprematista bianco, simpatizzante di Donald Trump e di Marine Le Pen, aveva attaccato una moschea del Quebec e ucciso sei musulmani durante la preghiera.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X