Lunedì, 26 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Trump: "Agli Usa servono confini forti No al caos europeo". Ma è polemica
LA MISURA SUI RIFUGIATI

Trump: "Agli Usa servono confini forti
No al caos europeo". Ma è polemica

ROMA. "Il nostro Paese ha bisogno di confini forti e di controlli rigidi, ADESSO. Guardate a quello che sta succedendo in Europa e, anzi, in tutto il mondo - un caos orribile!". E' il tweet del presidente Usa Donald Trump.

Dopo le proteste per le misure contro i rifugiati. E arrivano i primi ricorsi contro il provvedimento. Dopo Francois Hollande che ha invocato "fermezza" contro la scelta di Trump intervongono anche la cancelliera Angela Merkel e il premier italiano Paolo Gentiloni.

Per Angela Merkel lo stop agli ingressi in Usa dei rifugiati provenienti da alcuni paesi "non è giustificato". La cancelliera tedesca, ha spiegato il portavoce Steffen Seibert, "è convinta che anche la necessaria lotta al terrorismo non giustifica" una misura del genere "solo in base all'origine o al credo" delle persone.

Per Angela Merkel lo stop agli ingressi in Usa dei rifugiati provenienti da alcuni paesi "non è giustificato". E ha spiegato il portavoce Steffen Seibert, "è convinta che anche la necessaria lotta al terrorismo non giustifica" una misura del genere "solo in base all'origine o al credo" delle persone.

Il premier Gentiloni su Twitter è commenta:"L'Italia è ancorata ai propri valori. Società aperta, identità plurale, nessuna discriminazione. Sono i pilastri dell'Europa".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X