Giovedì, 29 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Baghdad, l'Isis fa strage in un mercato: 39 morti. Oggi Hollande in città
IRAQ

Baghdad, l'Isis fa strage in un mercato: 39 morti. Oggi Hollande in città

BEIRUT. Trentanove persone sono state uccise oggi a Baghdad dall'esplosione di un'autobomba, secondo quanto riferisce la televisione panaraba satellitare Al Jazira. Altre decine di persone, al momento ne risultano 57, sono state ferite.

L'Isis ha rivendicato l'attentato di oggi. L'agenzia Ap sottolinea che la rivendicazione è stata postata in un sito online normalmente usato dai jihadisti.

Oggi il presidente francese Francois Hollande si trova in visita nella capitale irachena. L'attentato è avvenuto in una piazza del popoloso sobborgo sciita di Sadr City. Al momento non ci sono rivendicazioni, ma l'Isis prende regolarmente di mira aree civili con attentati come questo nella capitale irachena.

Altre 29 persone sono rimaste uccise in tre attentati in varie zone di Baghdad sabato. Sette agenti di polizia sono morti invece in un attacco avvenuto ieri nei pressi della città santa sciita di Najaf, nel sud.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X