Domenica, 19 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo
AMSTERDAM

Anna Frank, una nuova teoria: "Non fu tradita, venne individuata per caso"

AMSTERDAM. Anna Frank potrebbe non essere stata denunciata alla polizia nazista ma catturata per caso. Un nuovo studio del museo della casa di Anna Frank di Amsterdam sostiene che nonostante decine di ricerche non c'e' la certezza assoluta che l'autrice ebrea del famoso diario e la sua famiglia siano stati denunciati agli occupanti tedeschi dell'Olanda durante la Seconda Guerra Mondiale, cosa che portò al loro arresto e deportazione.

Ronald Leopold, direttore esecutivo del museo, ha detto che un nuovo studio del museo ''mostra come altri scenari dovrebbero essere considerati''. Una possibile teoria è che il 4 agosto 1944, il blitz che portò all'arresto della ragazza potrebbe essere stato parte di un'indagine su lavoro illegale o buoni falsificati per razioni di cibo nella casa sul canale dove Anna e altre persone ebree si nascosero per oltre due anni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X