Lunedì, 30 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo In India il ciclone Verdah tocca terra: 50 mila evacuati
ALLARME AL SUD

In India il ciclone Verdah tocca terra: 50 mila evacuati

ciclone, ciclone verdah, india, Sicilia, Mondo
Un'immagine del ciclone Verdah - Fonte Ansa

NEW DELHI. L’«occhio» del ciclone Verdah, proveniente dall'Oceano Indiano, ha toccato terra poco fa sopra Chennai, capitale dello Stato meridionale indiano di Tamil Nadu, accompagnato da piogge battenti e fortissimi venti. Lo ha reso noto l'agenzia di stampa Ani.

Secondo il Dipartimento di meteorologia la parte pià intensa del fenomeno attraverserà la costa del Tamil Nadu e dell'Andhra Pradesh in circa due ore, con venti di 100-110 chilometri l'ora e punte di 190.

Le forze di soccorso sono in posizione nei punti strategici, mentre l'aeroporto di Chennai è chiuso fino ad almeno alle 18 locali (le 13,30 italiane).

Numerose squadre della Forza nazionale di risposta ai disastri (Ndrf) sono state dispiegate sul territorio interessato dal fenomeno ciclonico, con l'evacuazione di almeno 50.000 persone residenti nelle terre basse costiere del Tamil Nadu, e soprattutto dell'Andhra Pradesh.

In Tamil Nadu le scuole rimarranno chiuse oggi in tre distretti, fra cui quello della capitale Chennai, mentre le autorità locali hanno raccomandato alla popolazione di restare in casa con scorte di cibo e acqua, fino al termine del passaggio del ciclone.

Le Capitanerie di porto della zona hanno diramato oggi un avviso ai naviganti proibendo ai pescatori dei due Stati interessati dalla perturbazione di prendere il largo con i pescherecci per le prossime 48 ore.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X