Martedì, 24 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Corea del Sud, via libera alla destituzione della presidente Park
IMPEACHMENT

Corea del Sud, via libera alla destituzione della presidente Park

corea del sud, Sicilia, Mondo
Park Geun - Corea del Sud - Fonte Ansa

PECHINO. Il parlamento sudcoreano ha dato il via libera all'impeachment della presidente Park Geun-hye, in base all'esito della votazione trasmessa in diretta dalle tv di Seul. La mozione è passata grazie ai dissidenti del Saenuri, il partito di Park.

Il risultato del voto a scrutinio segreto ha visto 56 no e 234 sì, oltre il quorum richiesto dei due terzi, pari a 200 sui 300 seggi che compongono l'assemblea. Ai 172 voti dell'opposizione, tra Partito Democratico, Peoplès Party, Justice Party e vari deputati indipendenti, se ne sono aggiunti altri 62, ben oltre i circa 40 deputati dissidenti del Saenuri, il partito di Park, dati alla vigilia come pronti a sostenere l'impeachment. Si tratta della seconda messa in stato d'accusa decisa dal parlamento sudcoreano verso un presidente nella giovane storia della Corea del Sud democratica: nel 2004, Roh Moo-hyun finì nel mirino per incompetenza e violazioni della legge elettorale, ma fu reintegrato appena due mesi nel pieno delle funzioni dalla decisione della Corte costituzionale.

Roh, continuatore della politica della «Sunshine policy» con il Nord, completò il mandato e lasciò la presidenza a inizio 2008, suicidandosi l'anno successivo a causa di un'indagine per corruzione che coinvolse la sua famiglia. ark Geun-hye ha rinnovato le scuse al Paese per i problemi causati dallo scandalo della confidente Choi Sool-sil che le è appena costato l'impeachment votato dal parlamento sudcoreano con la conseguente destituzione dalla presidenza. In attesa del giudizio della Corte costituzionale, Park, riunendo per l'ultima volta il governo, ha sollecitato tutti i ministri a «minimizzare il più possibile» il vuoto di governo stabilizzando e a stabilizzare «il sostentamento della popolazione». Lo riferisce l'agenzia Yonhap.

Le migliaia di persone riunitesi intorno al parlamento sudcoreano hanno accolto con un autentico boato il via libera dell'aula alla mozione di impeachment della presidente Park Geun-hye, prima di dare il via ad autentici caroselli per le vie di Seul, nonostante il vento freddo e le rigide temperature invernali.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X