Domenica, 17 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Bomba uccide 12 profughi in fuga dall'Isis, tra loro anche bimbi
IN IRAQ

Bomba uccide 12 profughi in fuga dall'Isis, tra loro anche bimbi

Sicilia, Mondo
Profughi in fuga attraversano il checkpoint Peshmerga a nord-ovest di Hawija

ROMA. Una bomba ha ucciso almeno 12 profughi, fra cui alcuni bambini, che erano riusciti a sfuggire dalla cittadina di Hawija, nel nord dell'Iraq, in mano all'Isis, secondo quanto afferma la polizia irachena, citata da alcuni media fra cui Al Arabiya. I civili morti erano stati raccolti da un veicolo della polizia, che è poi saltato in aria.

Secondo la polizia, i civili erano in marcia come sfollati lungo una strada e sono stati raccolti da un veicolo della polizia. Il veicolo è poi saltato in aria, non è chiaro se per una mina artigianale nascosta lungo la strada, per un razzo o addirittura per una bomba all'interno del veicolo.

Secondo il colonnello della polizia Fatah Hassan, non è infatti da escludere che l'ordigno sia stato piazzato con un sotterfugio da qualche miliziano dell'Isis nel bagaglio di qualcuno dei profughi. Nell'esplosione è morto anche un poliziotto, mentre altri due sono rimasti feriti, come alcuni dei profughi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X