Giovedì, 20 Febbraio 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Ancora attentati in Iraq, autobomba fa 18 vittime
BAGHDAD

Ancora attentati in Iraq, autobomba fa 18 vittime

BAGHDAD. È di almeno 18 uccisi e 23 feriti il bilancio di un attentato dinamitardo che ha colpito stamani una cittadina a nord-est di Baghdad, in Iraq. Lo riferiscono ai media locali fonti del consiglio comunale di Khalis, la zona colpita nella regione nord-orientale di Diyala. Secondo Omar Khury, sindaco di Khalis, «18 persone sono morte nell'attacco con autobomba compiuto stamani nei pressi di un posto di blocco delle forze di sicurezza nel centro cittadino».

Sono almeno 11 le vittime dell'attentato kamikaze di ieri realizzato  presso un checkpoint in un quartiere nord di Baghdad: lo hanno reso noto funzionari iracheni.

L'attentatore, si è avvicinato a piedi al checkpoint e si è fatto esplodere ad uno degli ingressi del distretto shiita di Kadhimiyah, uccidendo almeno otto civili e tre poliziotti. Un membro delle forze di sicurezza che ha voluto mantenere l'anonimato ha detto che i feriti sono almeno 32. Si pensa che l'attacco sia opera dello Stato Islamico.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X