Giovedì, 07 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Trump incoronato a Cleveland: riceve nomination ufficiale dei Repubblicani
USA 2016

Trump incoronato a Cleveland: riceve nomination ufficiale dei Repubblicani

CLEVELAND. Adesso non ci sono più dubbi o spazio per sorprese dell'ultima ora. Donald Trump ha conquistato formalmente la nomination repubblicana per la Casa Bianca. Sarà lui a correre per la presidenza degli Stati Uniti il prossimo 8 novembre. A sancire il trionfo del tycoon newyorchese la conta dei delegati nell'arena della convention di Cleveland. E a regalargli la fatidica soglia dei 1.237 delegati e' stata proprio la delegazione della sua New York, alla quale nel floor dell'arena si sono uniti i figli del tycoon Donald Jr., Eric, Tiffany e Ivanka. "Congratulation Dad. We love You", ha gioito Donald Jr., e subito sono scattate le note di 'New York New York'.

"È un grande onere essere nominato per la candidature repubblicana alla presidenza degli Stati Uniti. Lavorero' sodo e non vi deludero' mai". Lo scrive Donald Trump su Twitter. Trump continua a 'rompere con la tradizione' alla convention repubblicana e compare a sorpresa in video dopo la conferma ufficiale della nomination. Accetta la candidature (ancora una mossa irrituale, perche' e' previsto che lo faccia di persona nel gran finale giovedi') e lancia la sua corsa fino all'election day di novembre: "Andiamo fino in fondo".

Intanto, l'intervento della moglie Melania Trump  resta al centro di discussioni e polemiche dopo che è stato notato come il suo discorso in alcuni passaggi - due in particolare - sia quasi identico a quello pronunciato da Michelle Obama nel 2008 e proprio durante la convention democratica che incoronò Barack Obama candidato alla presidenza.

I media Usa già parlano di possibile plagio. Poco dopo la conclusione della prima giornata di convention sono cominciate subito a circolare segnalazioni di similitudini tra il discorso appena pronunciato da Melania Trump e quello di Michelle Obama otto anni fa tra l'altro in una analoga circostanza. Queste si sono fatte poi sempre piu' insistenti quando l'accostamento e' stato fatto prima 'testo contro testo' e poi mettendo a confronto i video dei due interventi, fino ad arrivare ad individuare i due passaggi che risultano molto simili, in una parte anche parola per parola, nel punto in cui in entrambi i casi si pone l'accento sui valori familiari e gli insegnamenti da genitori a figli.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X