Venerdì, 27 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Turchia, rimosso divieto di calcio balilla: era considerato gioco d'azzardo

Turchia, rimosso divieto di calcio balilla: era considerato gioco d'azzardo

ANKARA. Il calcio balilla è stato rimosso dalla lista dei «giochi d'azzardo» vietati in Turchia a seguito di una decisione della Corte costituzionale.

Lo annuncia il ministero del Commercio e delle Dogane di Ankara, secondo quanto riferisce il quotidiano Hurriyet. Nel suo pronunciamento la Corte ha stabilito che il calcio balilla «non interrompe il lavoro e l'ordine familiare e migliora la salute mentale», eliminandolo così dalla lista dei giochi vietati, di cui fanno ancora parte il flipper e la roulette.

Secondo la normativa, la loro produzione e diffusione è considerata ufficialmente illegale. La Corte ha anche suggerito al legislatore turco di considerare il gioco d'azzardo non come un reato ma un errore individuale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X