Martedì, 27 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Sospettati di avere legami con l'Isis, 4 arresti in India
A MANGLOUR

Sospettati di avere legami con l'Isis, 4 arresti in India

In particolare, ha sostenuto la polizia di New Delhi, i quattro, che hanno fra 19 e 23 anni, si proponevano di compiere un attacco terroristico contro la "Ardh Kumbh Mela"

NEW DELHI. La polizia indiana ha arrestato  a Manglour, nello Stato settentrionale di Uttarakhand, quattro giovani sospettati di avere forti legami con l'Isis e di essere impegnati nell'organizzazione in India di attentati in occasione della Festa della Repubblica del 26 gennaio. Lo scrive l'agenzia di stampa Pti.

In particolare, ha sostenuto la polizia di New Delhi, i quattro, che hanno fra 19 e 23 anni, si proponevano di compiere un attacco terroristico contro la 'Ardh Kumbh Melà, un
pellegrinaggio religioso annuale in corso a Haridwar (Uttar Pradesh) e forse contro un treno là diretto.

Il commissario speciale di polizia Arvind Deep ha aggiunto che i quattro, arrestati grazie a informazioni fornite dai servizi di intelligence, erano a quanto sembra in contatto con
un ex responsabile degli Indian Mujaheddin, recatosi poi per addestramento in Siria e ora membro dell'Ansar-ut Tawhid fi Bilad al-Hind (Aut), che ha giurato lealtà all'Isis.
Fra gli obiettivi nel mirino dei quattro, si è infine appreso, c'erano anche obiettivi sensibili a New Delhi, fra cui tre shopping center (Select City-walk, Dlf Promenade e Great India Place).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X