Venerdì, 30 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Foto con delle donne senza velo, arrestato il portiere della nazionale iraniana
SUL WEB

Foto con delle donne senza velo, arrestato il portiere della nazionale iraniana

TEHERAN. Arrestato per aver mostrato su Istagram sue foto con due giovani donne senza velo. È accaduto al portiere del Persepolis Shosha Makani, membro della nazionale di calcio iraniana, secondo quanto riporta il sito di Iran Human Rights, che ne pubblica anche una delle foto incriminate.

L'arresto, avvenuto il 4 gennaio scorso, è stato definito illegale dall'esperto di giurisprudenza Hossein Raeesi, secondo il quale la foto non è stata inserita da lui nel suo account Istagram. Il calciatore sarebbe stato infatti vittima di hacker, in base a quanto dichiarato dal suo avvocato.

La legge sui crimini in internet riguarda infatti solo chi personalmente mette online foto indecenti proprie o di altri. Inoltre, non vi sono state denunce nei suoi confronti da donne ritratte.  La vicenda è finita su alcune agenzie semi-ufficiali, come l'Isna e l'Ilna. Quest'ultima ha riferito che diverse stelle del calcio si sono attivate per favorire il suo rilascio. Makani, ancora sotto indagine da parte della Corte per gli impiegati pubblici, rischia fino a due anni di carcere.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X