Mercoledì, 26 Febbraio 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Campagna elettorale di Trump, spende 2 milioni di dollari a settimana
CORSA A CASA BIANCA

Campagna elettorale di Trump, spende 2 milioni di dollari a settimana

campagna elettorale, casa bianca, elezioni, Donald Trump, Sicilia, Mondo
Donald Trump

WASHINGTON. Il candidato repubblicano alla nomination per la corsa alla Casa Bianca, Donald Trump, prevede di spendere almeno due milioni di dollari (oltre 1,8 milioni di euro) alla settimana in spot pubblicitari durante la sua campagna elettorale: così lo stesso magnate immobiliare in un video pubblicato dalla Cnn. «Spenderò un minimo di due milioni di dollari alla settimana e forse molto di più», ha detto Trump: «Farò grandi spot pubblicitari in Iowa, New Hampshire, South Carolina e saranno notevoli».

Donald Trump 're' dei sondaggi. A poco più di un mese e mezzo dalle primarie, il magnate si conferma il frontrunner repubblicano a livello nazionale dopo che un nuovo sondaggio CNN/ORC lo piazza al primo posto con il 39% dei consensi. Aumenta così il distacco con il senatore Ted Cruz che, al secondo posto con il 18% delle preferenze tra i repubblicani, si conferma invece il suo rivale più diretto. Distanziati anche gli altri due candidati: l'ex neurochirurgo Ben Carson e il senatore Marco Rubio, entrambi al 10%.

Il distacco registrato da Trump è di 21 punti percentuali, il doppio rispetto all'ultima indagine. Secondo il sondaggio, condotto dopo il dibattito repubblicano ospitato dalla Cnn il 15 dicembre scorso, il tycoon è considerato il candidato più in grado di affrontare le principali problematiche del Paese.

Il 57% sostiene che il miliardario è l'unico capace di gestire l'economia seguito da Cruz (8%) e Rubio (7%). Il 55%, inoltre, ha fiducia in Trump per quanto riguarda l'immigrazione illegale. E, nonostante il candidato repubblicano non abbia mai ricoperto incarichi politici, il 47% lo preferisce come 'commander in chief' per la lotta contro l'Isis in Siria e in Iraq. Complessivamente, il 46% degli elettori repubblicani sostiene che il partito ha le migliori chance di vincere le presidenziali del 2016 con Trump come candidato contro il 50% che vorrebbe un altro al suo posto; ad agosto, 'solo' il 38% preferiva come frontrunner.

In base al sondaggio, inoltre, il 33% sostiene che Trump si e' comportato meglio al dibattito del 15 dicembre; al secondo posto, Cruz con il 28% e Rubio al terzo con il 13%. Il governatore del New Jersey, Chris Christie, e' al 6% mentre Jeb Bush continua a perdere consensi e solo l'1% ritiene che abbia avuto una buona prestazione al dibattito.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X