Martedì, 24 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Terrore in Afghanistan, attaccata una moschea: 17 vittime
DIVERSI FERITI

Terrore in Afghanistan, attaccata una moschea: 17 vittime

KABUL. Almeno 17 persone sono state uccise stamane in una moschea nella provincia di Maindan Wardak, nell'Afghanistan centro orientale. Lo riferiscono fonti ufficiali locali.

Tutte le vittime sono civili. Diversi sono i feriti. Da una prima ricostruzione sembra che sia stato un attacco armato, ma non si esclude lo scoppio di una bomba. La moschea dove è avvenuta la strage si trova in una zona molto isolata della provincia situata a est di Kabul. Per ora non si conoscono ancora i dettagli della strage.  Le salme delle vittime sono state portate nel capoluogo di Maidan Shahr. Le autorità locali hanno riferito ai giornalisti che è stato inviato un team di investigatori sul posto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X