Venerdì, 23 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Elicottero russo precipita in Siberia, ci sono 15 morti
UN MI8

Elicottero russo precipita in Siberia, ci sono 15 morti

MOSCA. Un elicottero Mi-8 è precipitato nella regione di Krasnoyarsk, in Siberia orientale, a bordo 22 passeggeri e tre membri dell'equipaggio. Sono almeno 15 le persone morte nello schianto di un elicottero nella regione di Krasnoiarsk, in Siberia orientale. Altre dieci sono ferite e ricoverate in cliniche di Igarka, mentre una è ancora intrappolata tra le lamiere del Mi-8. Lo riferisce la Tass citando Oksana Gorbunova, aiutante del procuratore regionale del settore trasporti.

 L'elicottero si è schiantato a circa due chilometri da Igarka cercando di effettuare un atterraggio di emergenza sulle sponde del fiume Yenisei. Il Mi-8 appartiene alla compagnia locale Turukhan. A bordo dell'elicottero c'erano lavoratori del settore petrolifero diretti ai giacimenti di Vankor, dove opera una controllata del colosso Rosneft. (ANSA)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X