Mercoledì, 28 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo India testa missile supersonico, colpisce fino a 290 chilometri
LA SPERIMENTAZIONE

India testa missile supersonico, colpisce fino a 290 chilometri

NUOVA DEHLI. L'India ha sperimentato un missile supersonico BrahMos, realizzato in collaborazione con i russi, durante una esercitazione navale nel Mar Arabico. Lo riferisce oggi l'agenzia di stampa nazionale Pti.  L'ordigno, che ha una capacità di colpire obiettivi a una distanza massima di 290 chilometri, è stato lanciato ieri dalla nuova cacciatorpediniere lanciamissili guidati INS Kochi varata lo scorso settembre. È stato programmato per colpire una unità navale militare in disuso. Il test ha avuto «esito positivo» secondo fonti della Difesa indiana.

Il BrahMos (il cui nome deriva dai fiumi Brahmaputra e Moscova), è considerato uno dei missili più veloci al mondo essendo in grado di raggiungere una velocità di 2.8 Mach volando a bassa quota. Era già stato sperimentato nel giugno 2014 e nello scorso febbraio sulla cacciatorpediniere INS Kolkata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X