Venerdì, 24 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Divide la donna... con il marito: triangolo d'amore finisce in tragedia
STATI UNITI

Divide la donna... con il marito: triangolo d'amore finisce in tragedia

WASHINGTON. Un triangolo d'amore finisce in tragedia. Una donna di 42 anni, che condivideva un'amante donna con il marito, decide di ucciderli ambedue dopo essersi allontanata dalla relazione a tre, e si fa aiutare da sua figlia 13enne e dal fidanzato della ragazza. È accaduto nei pressi di Washington, a Lothian. Secondo le prime ricostruzioni della polizia, la donna e il marito intrattenevano rapporti con Jacqueline Riggs. I nomi dei coniugi non sono stati rivelati per tutelare la figlia minore.

Sposati da 18 anni in un matrimonio caratterizzato da «conflitti e violenza domestica», i due si sono allontanati ancora di più quando la moglie è stata fatta fuori dal triangolo. La donna allora ha chiesto aiuto alla figlia di 13 anni e al 18enne fidanzato della ragazza, Gabriel Struss, per uccidere marito e amante. La moglie aveva inizialmente dichiarato alla polizia che il marito si era suicidato, ma le prove raccolte non coincidevano con la storia. La donna, la figlia e il fidanzato della ragazza sono stati arrestati e rischiano ora di essere accusati di omicidio di primo grado.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X